Palmipedone #164 —Constatavo—

Standard

Avevo scritto un post lunghissimo. Alla vecchia maniera. Di quelli che in mezzo avreste potuto trovarci espressioni tipo sfera dell’io e leggerci della rabbia che invece non avevo alcuna intezione di metterci primo perché ho detto basta al colesterolo e ai piagnistei sul blog, che non è un’ampolla per le lacrime e nemmeno un sacco tirapugni, secondo perché non sono né triste né arrabbiata, anzi, sono in una fase in cui mi voglio bene, in cui sono più propensa a guardarmi allo specchio immaginandomi contornata da scritte del tipo “perché io valgo” piuttosto che “io non posso entrare”. Avevo scritto un post lunghissimo, poi sfronda di qua, sfronda di là m’è rimasto da dire solo che

le debolezze nella mia vita son come la crema dei Ringo; i biscotti son la fase da stronza che se mangiate prima tutta la crema poi vi rimangono solo quelli, secchi e papposi; ed io di certo non verrò pure ad offrirvi il succo di frutta.

Ma non sono arrabbiata eh. Constatavo.

Annunci

»

  1. ecco uno dei miei classici commenti inutili…. a me piacciono i biscotti dei ringo.. molto più della crema stessa…. so profondo è?!?! per essere più in linea avrei anzi avrebbi dovuto mettere ke ne so… A ME MI!

  2. Ma sapevi che wiki ha degli errori madornali? Ma come può essere possibile che drag queen sia un verbo? L’infinito qual è to drag queen?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...