Palmipedone #134 —The doctor is IN—

Standard

-E niente. È un periodo un po’ privo di idee, di voglia di fare, privo di emozioni, di sensazioni forti, di novità. Dicesi periodo morto. Che di tanto in tanto ci vuole, per carità, dopo tanto pensare non fa mica male avere la testa leggera come il polistirolo, ci son stati  periodi in cui, pur di provare questa sensazione, avrei venduto l’anima a Satana, oppure a Moira Orfei. Allora dicevo veniteveli a prendere questi pensieri che mi soffocano, ve le regalo queste ansie che mi annegano, questa insicurezza che mi paralizza; non è bello avere la sensazione di non riuscire a gestire se stessi, di galleggiare sulla propria anima in tempesta, di imbarcarne in gran quantità, di affondarvi  fino al collo, inerme, senza lottare per venirne fuori, e intanto pensare, che non sarà mica un caso che se si toglie una n diventa pesare, e, pesando, affondare. Affondavo, qualche tempo fa, ostinandomi a credere che la salvezza fosse proprio lì dove io avevo deciso dovesse trovarsi, oppure, al massimo, che venisse da un Dio che non lo so se c’è. Si dice aiutati che Dio t’aiuta, e infatti. Ora fluttuo. Vedo le idee passare, sono lontane, le lascio correre. Sono temporaneamente svuotata, come una libreria che attende di essere nuovamente riempita, con ordine, con criterio, qualunque esso sia, anche quello del caos…Vabbè.
Quant’è, dottore?

-Cinque cents.

Annunci

»

  1. Che fai, te la canti e te la suoni? 🙂
    Spero che la tua testa tornerà piena nella misura da te desiderata.
    Ma quello che volevo dirti è che sto leggendo Il giovane Holden, e ho trovato lo stile di Salinger straordinariamente simile al tuo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...