Palmipedone #115 —Grazie—

Standard

Io credo di avere delle persone da ringraziare: quando nei film passano i titoli di coda ci sono sempre i ringraziamenti che scorrono puntualmente troppo veloci tanto che, magari, su dieci nomi ne leggi due e manco sai chi sono quindi li guardi, ma non li vedi. Ecco, no. Io voglio fare dei ringraziamenti con dei titoli di coda statici. A persone che, in questo periodo più che mai, mi hanno aiutata, sopportata, consigliata, risollevata, rimproverata, distratta, indirizzata, ascoltata, compatita, accettata (ma non con l’accetta, almeno per il momento). E che spero continuino a farlo perché, mi dispiace per loro, ma non ho alcuna intenzione di andarmene all’altro mondo prima di duemilasettecentoventiquattro anni (almeno) e, conseguentemente, di alleggerire in anticipo le loro esistenze. Quindi (in un ordine pseudoalfabetico che voi non lo vedete, ma io lo so che c’è)

Idoneità Marrone (aka K)
Cri
La “bulla” Flavia
黎雪 (aka Maga Magò)
Stè

grazie.

Rassegnatevi: sarò per sempre la vostra Vuvuzela.

Annunci

»

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...