Palmipedone #111 —Rinunce—

Standard

È proprio di ciò che non hai mai avuto che senti di più la mancanza quando, alla fine, decidi di rinunciarci. Continui a chiederti all’infinito come sarebbe potuto essere il possederlo e, ogni volta, sei costretta da quello che conosci come buon senso a risponderti  con un’alzatina di spalle, a dirti pazienza, a mentirti con il solito forse è meglio così; in realtà lo senti dentro che la rinuncia non è indolore. Senti la mancanza della tensione nella quale puntualmente vivevi quando anelavi alla realizzazione dei tuoi desideri, al completamento di te stessa, capisci di aver ammazzato la speranza con le tue mani e non sai se è peggiore il rimorso per averlo fatto oppure la consapevolezza di aver percorso l’unica strada possibile.

L’unica certezza che hai è che fa male e l’unico rimedio è aspettare. Aspettare che passi.

Annunci

»

    • Non posso ammazzare anche questa, di speranza. Significherebbe annientare la voglia di vivere che, invece, viene prima di tutto anche per me che sono incline alla tragedia.

      Farla passare significa vivere. Nient’altro.

  1. Come sai sono la prima a voler disperatamente Vivere, nonostante tutto il dolore, e tutte gli sbagli. Ovviamente la mia considerazione è basata sulla mia esperienza e non potendo, né volendo, conoscere i dettagli della tua, ho risposto ” a pelle”, come faccio sempre e spesso tirandomi dietro un sacco di casini. Ma non per questo smetterò!! Volevo solo dire che, a volte, si impara a conviverci con quel dolore, e continuando a sperare che oltre l’arcobaleno ci sia Altro. Ti abbraccio virtualmente.

  2. Io ho visto “La spada nella roccia” in cinese e tu mi parli di dolore? (ho sempre delle belle noci di cocco che ti attendono)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...