Palmipedone #73 —Pizzicotto—

Standard

È un periodo, questo, che non ho tempo di fare niente (no, ho sbagliato, doppia negazione uguale affermazione quindi non va bene scritto così…cambio!).

È un periodo, questo, che non ho tempo di fare alcunché. Perché c’è questa benedetta tesi triennale che occupa tutta la mia giornata, comincio sinceramente a non poterne più, sono stanca di focalizzarmi si di un singolo argomento, mi mancano tutte le mie piccole e simpatiche follie, i miei insulsi passatempi: mi manca la lettura, mi manca  la scrittura, mi manca il chiacchierare al telefono di qualcosa che non riguardi i raggi cosmici, mi manca il guardare la televisione, mi manca l’andare a fare shopping, mi manca la musica, mi manca il vivere, in sostanza.

Io non la voglio una vita così, una vita da fisico alienata ed alienante. Non voglio perdere la capacità di viverla, la mia esistenza, voglio sentirla, voglio la libertà di scegliere se colorarla o lasciarla in scala di grigi, quando mi va, se mi va. Voglio il mio tempo, voglio poterlo sprecare ogni tanto, senza per forza dover calcolare quanto me ne rimane, se basta, se posso prendermi cinque minuti per fissare un punto nel vuoto, dieci minuti per pensare, un quarto d’ora per scrivere qui. Lo voglio perché mi serve, come un pizzicotto ai sognatori. Mi serve per capire se ci sono ancora. Per sentire se sono viva.

Annunci

Una risposta »

  1. La realtà è che non ci capisci nulla con i linguaggi di programmazione, ecco perchè ti senti alienata cara! Pensa ai poveracci a cui non è stata fornita neanche un’indicazione su una misera libreria in cui cercare i testi della tesi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...